Nota biografica

gusparigi

Gustavo Micheletti è nato a Lucca nel 1956 e insegna filosofia e storia al liceo scientifico"Majorana" di Capannori (LU). E' autore di alcune prose narrative - tra le quali Peppermint (Avagliano, 1997) e Uomini a perdere (Edizioni dell'Erba, 2005) - e di alcuni saggi filosofici - tra cui :
I pensieri sordi e l'inconscio (Borla, 1991),
Il Gergo dell'essere (Edizioni dell'Accademia lucchese, 2002);
Lo sguardo e la prospettiva (Editrice Clinamen, 2009),
Una bellissima negligenza (Editrice Clinamen, 2015).
Ha inoltre collaborato alla Nuova Sardegna, a Cinema Sessanta, a Erba d'Arno e ad alcune riviste filosofiche, come Studi kantianiIl cannocchiale, Isonomia, Dialegesthai, A parte rei.
 

Nella scuola e per la scuola

1984-85 -1988-89 insegnamento di storia e filosofia presso l’istituto parificato Tozzi di Roma.

1987-1989: Realizzazione con gli studenti dell’Istituto Tozzi di Roma di quattro mediometraggi televisivi, uno dei quali (I fuggiaschi) risultato vincitore, nel 1987, del premio speciale della giuria come opera prima al Festival internazionale Fedic di San Giovanni Valdarno e un altro (Quel confidente immaginar) del primo premio al festival di Castrocaro Terme nel 1988 e, nello stesso anno, al festival internazionale Fedic di San Giovanni Valdarno.

1989-90: insegnamento di storia e filosofia presso il liceo Enriques di Ostia lido (Roma).

1990-91: insegnamento di filosofia e scienze dell'educazione presso l'istituto professionale Via dei Genovesi (Roma).

1991-92: insegnamento di storia e filosofia presso il liceo Enriques di Ostia lido (Roma).

1992-93: direzione didattica della scuola media italo-canadese di Cernavoda (Romania), per la sezione italiana.

1993-94: insegnamento di storia e filosofia presso il liceo Enriques di Ostia lido (Roma).

1994-95: insegnamento di storia e filosofia presso il liceo scientifico Farnesina di (Roma).

1996-97: immissione in ruolo presso il liceo scientifico Fermi di Alghero (Sassari).

1997-98: realizzazione con gli studenti del liceo scientifico Mossa di Olbia del mediometraggio Un discorso spinoso.

1998-99: insegnamento di storia e filosofia presso il liceo polivalente Pertini di Ladispoli; Partecipazione a un corso di perfezionamento di durata annuale in filosofia moderna e contemporanea presso l’Università degli studi Roma 2 di Torvergata; rappresentante d’istituto nel Liceo polivalente Pertini di Ladispoli; Redazione e cura insieme agli studenti de L’Io penso, una rivista culturale cartacea.

1999-2000: insegnamento di storia e filosofia presso il liceo classico Gramsci di Olbia.

2000-2008: insegnamento di storia e filosofia presso il liceo scientifico Pontormo di Empoli.

2004-2005: Realizzazione con gli studenti del liceo Pontormo di Empoli di un mediometraggio ispirato ad un racconto di Antonio Tabucchi: Any where out of the world.

2005-2006: Realizzazione con alcuni studenti del Liceo Pontormo di Empoli di alcuni spot progresso sulla sicurezza stradale trasmessi poi da l'emittente Antenna 5.

2004-2007: rappresentante d’istituto nel Liceo nel Liceo Pontormo di Empoli; Redazione e cura insieme agli studenti della rivista culturale on line Tuttavia.

2008-2016: insegnamento di storia e filosofia presso il liceo scientifico Checchi di Fucecchio.

2009: due lezioni-conferenza presso l’Università Mechnicov di Odessa rispettivamente sulla Civiltà dell’età comunale in Italia e sulla nascita della prospettiva in Italia.

2010-2011: redazione e cura di una silloge di saggi pubblicati in volume presso le edizione dell’Erba dagli studenti del Liceo Checchi di Fucecchio: Lungo un filo di cielo.

2013-2016: rappresentante d’istituto al liceo Checchi di Fucecchio.

2014-2016; redazione e cura di una rivista culturale on line con gli studenti del liceo Checchi di Fucecchio: L’apote di Fucecchio.

2014-2015: partecipazione come co-relatore al master sulla didattica della letteratura per competenze presso la facoltà di lettere dell’Università Roma II Torvergata.

2016-2017: insegnamento di storia e filosofia presso il liceo scientifico Majorana di Capannori (Lu) , con sette ore di potenziamento.

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Image